Criolipolisi: tutto quello che c’è da sapere

La soluzione ideale per combattere le adiposità localizzate. La Criolipolisi è al centro del discorso fitness, bellezza e benessere. Gli stessi risultati di una liposuzione con una tecnologia non invasiva, il trattamento che elimina il grasso col freddo è un pilastro della medicina estetica degli ultimi anni. Vediamo insieme tutto ciò che c’è da sapere riguardo la Criolipolisi.

I benefici della Criolipolisi per il corpo

Non è un caso che la Criolipolisi sia uno dei trattamenti più largamente riconosciuti. La tecnologia nasce dalla collaborazione tra gli scienziati del Massachusetts General Hospital e la Harvard University of Boston. Clinicamente testato, questo trattamento utilizza il freddo per eliminare le cellule adipose. Il pannicolo adiposo, conosciuto anche come accumulo di grasso, viene ridotto del 20-30% dopo ogni seduta, in maniera assolutamente non invasiva. Questo trattamento viene, inoltre, utilizzato anche per combattere la cellulite e tonificare le aree del corpo trattate che, per inciso, sono spesso le zone dove la perdita di adipe è più difficoltosa. Il risultato è una sensazione generale di benessere psicofisico.

Criolipolisi: come funziona il trattamento

La Criolipolisi si basa sulla tecnologia Cool Frequency, che raggiunge una temperatura di -10° provocando così il congelamento degli adipociti. Questi verranno espulsi naturalmente dall’organismo. Mentre il paziente viene sottoposto alla tecnologia Cool Frequency, viene applicata quella del vacuum attivo. Innovativa tecnica che, con brevissimi impulsi di aspirazione e rilascio, mantiene regolare la microcircolazione sanguigna e assicura una costante mobilizzazione dei tessuti al fine di evitare danni vascolari e preservare l’elasticità della pelle.

Queste due modalità lavorano insieme al collasso le cellule adipose e portando ad uno snellimento e rimodellamento del corpo.

Criolipolisi: chi la fa, dove si applica, durata sedute

La Criolipolisi è un trattamento che tutti possono sperimentare, con un paio di eccezioni che vedremo più avanti. Molti atleti e celebrità si sono sottoposti a questo trattamento per preservare in condizioni snelle il proprio corpo, ma anche per riprendersi dallo sforzo della prestazione sportiva.

La Criolipolisi si può applicare su gambe, glutei, addome e braccia. Il numero di sedute dipende, ovviamente dalla quantità di adipe su cui si decide di agire, nonché dalle zone. Alcune parti del corpo potrebbero necessitare di meno o più sedute, rispetto ad altre. Una seduta dura in media 50 minuti e il trattamento non prevede anestesia.

Criolipolisi: controindicazioni e post-trattamento

Dopo una seduta di Criolipolisi si può tornare tranquillamente a riprendere le attività quotidiane. Non vi sono effetti collaterali se non la possibile comparsa di qualche lieve arrossamento temporaneo. Qualora dovesse sorgere sensazione di prurito, passerà nel giro di qualche giorno, ma consigliamo di comunicarlo al professionista che si occupa delle vostre sedute, di maniera che decida se ricalibrare o meno il macchinario. Come dicevamo sopra, purtroppo in alcune situazioni è sconsigliato eseguire la Criolipolisi. Questi casi prevedono le donne in stato di gravidanza e in allattamento, oppure pazienti che soffrono di patologie epatiche. Questo perché la Criolipolisi prevede l’eliminazione delle cellule adipose collassate dal freddo, per far ciò è necessario un regolare funzionamento del fegato. Non a caso, consigliamo sempre ai nostri pazienti di bere molta acqua a seguito delle sedute.

Abbiamo detto che il trattamento Criolipolisi è un trattamento sicuro, specifichiamo che questo principio vale solo quando ci affidiamo a cliniche qualificate di medicina estetica e professionisti del benessere. Se eseguita da persone non competenti in materia, la terapia del freddo può essere meno efficace, ma soprattutto portare alla comparsa di ustioni da gelo. Qui da Biosmed, assicuriamo massima professionalità e sicurezza per arrivare al risultato desiderato. Non dimenticate, bellezza e salute vanno di pari passo.

Vuoi saperne di più? Esplora i nostri trattamenti e trova quello più indicato per te.

Hai bisogno di informazioni? Contattaci! 

Dove trovare le nostre cliniche

BiosMed è presente sia in Lombardia – a Milano – sia in Emilia-Romagna, con sede a Bologna:

BOLOGNA – Viale Pietro Pietramellara, 5b
MILANO – Via San Gregorio, 10

Indice